Schools: reviews and photos

Siamo costretti a stare in Italia, perché nel nostro Paese, in Ucraina, ora c'è la ... More Siamo costretti a stare in Italia, perché nel nostro Paese, in Ucraina, ora c'è la guerra. Mia figlia ha iniziato la prima elementare quest'anno. Avevamo molta paura che la bambina si stressasse e avremmo dovuto convincerla ad andare a scuola, perché non conosce la lingua. Ma con nostra sorpresa, va in questa scuola con grande piacere e non vede l'ora che arrivi il giorno successivo. Grazie mille a tutti gli insegnanti di questa scull per la loro professionalità, comprensione e pazienza.

Like: 1
Processing